Fine settimana che porta con sé un paio di verdetti nei gironi a Est della provincia di Brescia. A tre giornate dalla fine, però, sono ancora molte le possibili combinazioni di classifica.

Bergamo amara per la Feralpisalò

Finisce 3-1 per l’Albinoleffe la 34a giornata di serie C per la Feralpisalò, che spreca altri punti importanti per la rincorsa playoff. Primo posto off-limits per la squadra di Domenico Toscano, che spera – seppur dovendo riposare all’ultima giornata – di guadagnare qualche posizione rispetto al sesto posto odierno.

Regionali: sestina Desenzano, squillo salvezza per il Ghedi

In Eccellenza l’Adrense conquista la promozione in D grazie al pareggio della Calvina in casa del Valcalepio. 1-1 anche tra Bedizzolese e Governolese, mentre il Ghedi trova tre punti salvezza fondamentali nell’anticipo contro il Cazzagobornato. Crisi per Asola (3-1 in casa del Valgobbiazanano) e Vighenzi, che perde 0-1 con il Montichiari ed è agganciata dal Calcinato che non va oltre il pari in casa con l’Ome. In pratica sorride solo la Pro Desenzano che rifila sei gol al retrocesso Saiano. Recuperi per Pro e Montichiari mercoledì sera.

Leggi anche:  Doppio arrivo al Team volley Cazzago

Minors: festa rinviata per la Voluntas

Nel girone G di Prima la Castenedolese conquista un importante 1-1 a Cellatica e mantiene il secondo posto, anche se ormai il Lograto è di fatto irraggiungibile. In Seconda, gruppo E, spiccano il successo del Real Castenedolo sulla Valtenesi (2-1) e la sconfitta casalinga della capolista Voluntas Montichiari per 1-2 con il pericolante Odolo. Ormai salve Pozzolengo e Virtus Feralpi. Nel girone F continua la corsa del Borgosatollo che vince 0-1 a Verolavecchia; sarà sfida tra le due ghedesi (Ac e Real) per la salvezza. Già retrocessi Roè Volciano e Real Flero. Tutto invariato per la corsa promozione in Terza.