Il Torneo “Città di Salò” – Trofeo Argoclima, organizzato dalla Canottieri Garda Salò sui campi del Tennis Salò Canottieri è entrato nella fase conclusiva.

A un passo dalla finale Alessandro Petrone cede il passo a Davide Pontoglio (5-7; 7-5; 6-1); mentre Marco Speronello vince su Nicola Ghedin.

Per il terzo anno consecutivo la sfida finale sarà ancora tra Speronello e Pontoglio: a una settimana di distanza dalla finale di Desenzano, i due atleti tornano ad affrontarsi sui campi in terra rossa di Salò.

Le gare

La prima semifinale femminile ha visto scendere in campo Alice Moroni (1991) (TS1) e Barbara Dessolis (2001). Nonostante una partenza in salita, Dessolis è riuscita a ribaltare la gara vincendo il primo set 6-3, mettendo poi in crisi la sua avversaria e portandola al ritiro sul 2-0 del secondo set. Punteggio: 6-3; 2-0.

Un match molto equilibrato fin dalle prime battute quello della seconda semifinale femminile, dove Anoneliz Carol Yuliana Lizarazo (2.5) ha eliminato a sorpresa Alice Vicini (TS2). Lizarazo ha trovato l’allungo a metà parziale chiudendo il primo set 6-3, mentre nel secondo la tenace Vicini  si è aggiudicata il parziale al tie break (6-7). Terzo set giocato ad alta intensità da entrambe le giocatrici, fino al break decisivo della Lizarazo, che con il punteggio di 6-4 chiude il match e approda in finale. Punteggio: 6-3; 6-7; 6-4.

Alessandro Petrone e Davide Pontoglio si sono scontrati nella prima semifinale maschile, con la sofferta vittoria di Pontoglio. Primo set vinto agevolmente da Petrone, che anche nel secondo si porta in vantaggio, guadagnando anche un match point. L’errore sul punto decisivo ha dato il via ad una nuova partita, che ha visto Pontoglio risalire nel punteggio e in fiducia, fino a imporsi con  risultato netto nel terzo set. Punteggio: 5-7; 7-5; 6-1.

Leggi anche:  Malore in impianto sportivo: paura per un 17enne a Salò

Alla seconda semifinale maschile, Marco Speronello è sceso in campo contro il temuto Nicola Ghedin. Dalle prime battute l’estroso Speronello ha mantenuto il controllo del match, riuscendo a neutralizzare i tenaci tentativi di un solido Ghedin. Punteggio 6-2; 6-3.

 

Il Torneo

Il livello del torneo FIT è decisamente elevato: su un totale di 166 iscritti, sono ben 42 gli atleti di seconda categoria del tabellone maschile e 12 le pari categoria di quello femminile.

Grazie allo sponsor unico Argoclima, anche quest’anno il Torneo Open «Città di Salò» si conferma una delle edizioni meglio riuscite del panorama tennistico della zona.

I giocatori

Marco Speronello, domenica 15 luglio si è aggiudicato il Torneo Open Trofeo Città di Desenzano, sul suo storico rivale Davide Pontoglio. Sembra che i due giocatori di seconda categoria abbiano l’appuntamento fisso delle finali dei tornei della zona. Marco e Davide si sono contesi ben due finali del Trofeo Argoclima: finale del 2017 vinta da Pontoglio per 0-6 6-4 6-4 e la finale del 2018 vinta, invece, da Speronello per  6-3 6-3.

Anoneliz Carol Yuliana Lizarazo, atleta colombiana classe 1993, miglior piazzamento n. 335 al mondo, ha vinto lo scorso 14 luglio il torneo ITF Tunisia 28A a Tabarka in Tunisia, per 6-3 6-0 sulla svedese L. Brunskog.

 

TORNA ALLA HOMEPAGE