Tennis Tavolo Salò, concluso con successo il mini – corso iniziato a luglio e organizzato dall’Asd «Tennis Tavolo Salò» con il patrocinio dell’assessorato allo Sport.

12 partecipanti tra i 7 e i 16 anni

Con il mese di agosto, si è concluso con molto successo e plauso da parte dei dodici partecipanti di età compresa tra i 7 e i 16 anni accompagnati dai genitori, il mini-corso di tennis tavolo iniziato nel mese di luglio.

Scopo del corso, far apprendere le tecniche e le impostazioni relative a questo sport  non molto divulgato dai mass media nonostante si presti a sviluppare nei partecipanti sia la muscolatura corporea che i riflessi (è sport infatti indicato anche per chi è portatore di handicap appunto per queste sue proprietà specifiche).

«Grazie alla partecipazione dei due giocatori di categoria 4-C/2 della società sportiva «T.T. Benaco di Toscolano-Maderno» (Paul Filippi e Mauro Vanzani) che si sono prestati come insegnanti, gli allievi si sono potuti accostare e praticare divertendosi il tennis tavolo partendo dalle nozioni basilari di impostazione (il dritto,il rovescio,i vari tipi di servizio,il topspin, e molto altro) e la posizione da tenere al tavolo per meglio colpire e respingere la pallina all’avversario» ha spiegato il presidente della società Tennis Tavolo Salo’ Gianfranco Rogozinski.

Leggi anche:  CorriBicocca 2019: al via domenica 20 Ottobre

Tennis da tavolo o ping pong?

Da evidenziare la differenza tra il termine ping-pong, tradizionalmente inteso come gioco, e il tennis tavolo inteso come disciplina sportiva. Il tennis tavolo è un vero sport, che col passare degli anni ha acquisito sempre più importanza, tanto da diventare una disciplina olimpica.

Il termine ping-pong è legato alla tradizione dei popoli che ancora lo considerano un semplice passatempo. Consideriamo il tennis tavolo giocato in numerose nazioni tecnicamente evolute (Cina, Corea, Giappone, Svezia, Russia, Germania, ecc.), dove esistono vere e proprie scuole di tennis tavolo e l’attività viene seguita da allenatori qualificati. I risultati sportivi a livello internazionale vanno a favore di queste nazioni e premiano il loro costante lavoro e la serietà con la quale affrontano questa disciplina sportiva.

http://www.bresciasettegiorni.it