Team Volley Cazzago trionfa sul Res Volley: la squadra di casa ha conquistato 3 preziosi punti.

Team Volley Cazzago trionfa sul Res Volley

Vittoria molto importante quella di sabato contro il Res volley. Il trionfo ha riportato fiducia a tutto il gruppo ma che soprattutto ha permesso al Team Volley di rientrare tra le prime quattro della classifica. Il Res Volley non era una formazione che potesse troppo impensierire ma veniva da una buona serie di risultati e, sull’onda dell’entusiasmo, ha comunque disputato una buona gara.

Un primo set nervoso

Al fischio d’inizio le parti sembrano rispettate con il TVC subito in allungo fino al 10 a 6 quando un piccolo passaggio a vuoto permette agli avversari di rimettersi in sesto e di sistemare il reparto muro difesa. Valloncini e compagni non trovano direzioni libere in attacco e tutto ciò crea tensione e nervosismo in campo tant’è che a questo punto anche le cose più semplici vengono gestite male, con timore e insicurezza. Gli avversari sfruttano la loro forte carica agonistica e recuperano punto su punto fino al sorpasso che gli porterà la vittoria per 25 a 22.

La rimonta

Nel secondo e terzo set la qualità tecnica e tattica del TVC riprende a farsi sentire e i punteggi tornano a dimostrare la differenza tra la forza delle due squadre in campo: ritrovata la determinazione che era mancata ad inizio partita il padroni di casa allungano facilmente sugli avversari per poi chiudere con parziali netti (16 e 18).

Leggi anche:  Morto in un'azienda a Cazzago per un infarto

Cazzago però sembra non aver imparato la lezione e anche nel set finale si complica inutilmente la vita riassumendo un atteggiamento superficiale e permettendo nuovamente agli ospiti di trovare stimoli e entusiasmo. Una volta sotto nel punteggio ecco riapparire quel nervosismo, già emerso nel primo parziale, che porta ancora una volta confusione in campo e quindi ancora errori banali e gratuiti.

La svolta

Filippo Uberti

La svolta avviene sul punteggio di 14 a 8 per il Res quando Antonini decide di ripetere il cambio in battuta, già effettuato nei set precedenti, facendo entrare il giovanissimo Uberti (16 anni) al posto di Simoni. Il giovane atleta del TVC si posiziona dalla linea dei 9 metri e, con una sicurezza da veterano, inanella 5 battute consecutive (tra cui due aces) riportando di fatto il set in parità.

Gli ospiti faticano ad incassare questo filotto e smarriscono quelle certezze su cui avevano costruito tutto il parziale; Cazzago non si fa pregare e, anche se con non poca fatica, si aggiudica set e incontro per 25 a 21.

I parziali e le formazioni

Radici TVCazzago – Res Volley: 3-1 (22/25; 25/16; 25/18;25/21)

Durata set: 22′; 20′; 22′; 27′

Spettatori: 90

Arbitro: D’angelo Giuseppe

Radici TVCazzago: Donna (2), Uberti (2), Valloncini (10); Branz (13); Simoni; Pessina (13); Belotti (2); Cosa (1); Casnici; Leali (8); Scabelli; Simoni (8); Pavone (L); Cripezzi (L).

Allenatori: Antonini

Res Volley: Moroni, Luraghi, Rossoni, Moroni, Xhafa, Benziadia, Morandi, Bellato, Introzzi, Mociti, Sala, Figini, Scaglia.

Allenatori: Massuri