Seconda battuta d’arresto per il Radici TVCazzago che si deve arrendere contro un’altra delle favorite per la vittoria del campionato.

L’inizio gara

Come per sabato scorso le squadre in campo sono sembrate equivalersi ma ancora una volta i ragazzi di mister Antonini sono parsi meno costanti e più fallosi nei momenti difficili regalando filotti di punti che hanno permesso agli avversari di aggiudicarsi l’incontro. I primi due set sono stati speculari: nel primo parziale il TVC è sembrato padrone del campo, con un ottimo muro e una fase cambio palla sempre sicura che hanno fatto scivolare agevolmente il set a proprio favore. Al rientro in campo le parti si sono invertite, il Gorgonzola ha iniziato a forzare in battuta incrinando le sicurezze in ricezione dei padroni di casa che, di conseguenza, hanno visto abbassarsi drasticamente le percentuali di attacchi positivi. A nulla sono valsi gli ingressi, comunque positivi, di Dotti e Liantonio: il set finisce agevolmente nelle mani degli ospiti.

Il terzo set

Il terzo parziale rivede il Cazzago padrone dell’incontro tanto da portarsi in vantaggio fino al 15 a 10. Da qui in poi un inspiegabile, e quantomeno preoccupante, black out concede una seconda chance agli avversari che non fanno complimenti e capovolgono così l’andamento del set con un secco parziale di 15 punti a 7. Al rientro in campo il Radici Team Volley sembra aver subito il colpo e non entra mai in partita, Antonini riprova a pescare dalla panchina ma l’atteggiamento in campo è ormai rinunciatario e poco combattivo. Qualche sporadico colpo di classe permette di rimanere in gara ma gli avversari sono ormai troppo solidi e guidano sempre il punteggio fino alla chiusura dell’incontro per 25 a 18.

Leggi anche:  La Valsabbina capolista invoca il PalaGeorge

La sconfitta

Sconfitta sicuramente accettabile data la caratura degli avversari ma la cosa che è parsa più preoccupante, oltre alcuni aspetti tecnici riguardanti la fase cambiopalla, è stata la discontinuità e la poca capacità di saper reagire come squadra nei momenti difficili.
Il Team Volley rimane comunque ancora una delle principali pretendenti al titolo, la classifica è ancora corta e ci saranno ancora molti scontri diretti da giocare… mister Antonini e i ragazzi avranno sicuramente da lavorare in palestra per cercare di sistemare quanto di negativo è emerso in queste due ultime partite e speriamo che la reazione avvenga già da sabato prossimo quando, nuovamente a Cazzago, arriverà il Sabbio Chiese attualmente a 5 punti.

Punteggi e formazioni

Radici Team Volley Cazzago 1 – Volley Gorgonzola 3
Set: 25-19; 20- 25; 22-25; 18-25

Radici Team Volley Cazzago: Dotti (1), Valloncini (10), Archetti, Tomasoni (12), Liantonio (5), Pessina (8), Rodegari (5), Cosa (6), Leali(8), Scabelli, Singh (L)
All.: Antonini
Dir. Acc. Cordioli

U.S. Argentia Pallavolo: Gravellini; Ceriani; Milesi; Santinoli; Musitano; Maccabruni; Conci; Marchetti; Vergani; Zanella; Salmeri; Villa; Dossi.
All.: Bonacina
Vice All. Salmeri
Dir. Acc.: Di Nardo