Parte la seconda fase del notturno di Ponte San Marco e c’è un ospite d’eccezione: l’ex nazionale azzurro Mario Balotelli, sul posto per assistere alla partita del fratello Enock Barwuah in forza alla Tovo Gomma. Foto di rito per lui con la squadra di Enock, attualmente svincolato dopo la rescissione col Pavia di Serie D.

Gli sviluppi del torneo

Al netto della presenza del campione Balotelli, la seconda fase è partita ieri dopo che giovedì si sono resi necessari gli spareggi nel gruppo C. Metaltecnica e Ottica Donatini-Imballine-Costruzioni Fontana hanno eliminato l’Indal, approdando così nei “nuovi” gruppi E ed F.

Ieri le prime tre partite della fase nuova: nella finale anticipata tra Security Trust e Novasider-Forgital-Mac lavaggio auto hanno prevalso 2-4 i campioni uscenti (tripletta di Rezzi) mentre nell’altra sfida del gruppo E la Tovo Gomma ha piegato 2-1 la Metaltecnica: in gol proprio Barwuah e Peli, mentre i viola rivelazione del torneo hanno segnato solo con Buthi. Due quadriplette in Unipolsai Tima-Studio Massoterapia Fabbro Giada: tra Rodella per i blu notte e Okou per i giallo fluo, a fare la differenza per il 5-4 è un gol di Michele Casella.

Leggi anche:  Quarta edizione a Bagnolo del memorial Baldassari

Le prossime sfide

Si torna in campo lunedì con la seconda partita del girone F, Donatini contro Antiga Taverna-Alberti Sme-Bar Mokita-Macelleria Agosti-Tvz, e con la seconda giornata dell’E. Mercoledì e venerdì la conclusione della fase (salvo pioggia/ulteriori spareggi), prima dei sorteggi per il gran finale.

Torna alla home