Crollo di maggio ampiamente superato nella quinta giornata del Top12. Ottima prova di forza del Kawasaki Robot Calvisano che vince nettamente a Roma contro la Lazio.

Il racconto della partita

Calvisano dilaga già nel primo tempo. Dopo quaranta minuti il punteggio è già larghissimo, di 0-30 per la precisione, frutto di due calci di Sam Lane e della meta di Van Zyl a cui si aggiungono i 4 minuti di fuoco in cui superano la linea bianca Zdrilich, Susio e Bruno. Due trasformazioni su quattro e si va a riposo. Nella ripresa i gialloneri controllano, davanti a poco più di cinquecento spettatori tra cui qualche bresciano in trasferta; in avvio arriva la seconda meta trasformata di Bruno, poi segnano Vella e l’ex Daniele Di Giulio per la Lazio prima dell’ultima meta di Zdrilich che poco dopo esce per un giallo. 5 punti, una prestazione debordante e il ritorno in zona playoff il bilancio di oggi. Cancellata, almeno parzialmente, la caduta per 36-24 di cinque mesi fa che era costata il fattore campo e una buona fetta di scudetto a Calvisano.

Tabellino e marcatori

Calvisano-Van Zyl (65′ De Santis); P. Bruno, Panceyra-Garrido, Pescetto, Susio; Lane*, Semenzato (65′ Consoli); Vunisa, Zdrilich, Martani (50′ Zanetti); Andreotti (cap, 63′ Van Vuren), Cavalieri; Gavrilita (60′ Leso), Manfredi (60′ Luccardi), Fischetti (62′ Morelli). A disposizione Mazza. All. Brunello. *migliore in campo

Lazio-Bonifazi (39′ Vella); Di Giulio, Coronel (38′ F. Bonavolontà, 55′ Santoro), Lo Sasso, Guardiano; Ceballos, D. Bonavolontà (cap, 66′ Brui); R. Bruno, Ocampo, Pagotto (25′-33′ e 43′ Ercolani); Duca, Blessano (60′ Corcos); Forgini (59′ Bolzoni), Baruffaldi, Cafaro (59′ Amendola). All: Montella.

Leggi anche:  Fognature e acquedotto anche a Calvisano, i costi del progetto scaldano i cittadini

Marcatori: 5′ cp Lane (0-3), 15′ cp Lane (0-6), 25′ meta Van Zyl tr Lane (0-13), 37′ meta Zdrilich tr Lane (0-20), 39′ meta Susio (0-25), 40′ meta Bruno (0-30); 42′ meta Bruno tr Lane (0-37), 47′ meta Vella (5-37), 59′ meta Di Giulio tr Ceballos (12-37), 65′ meta Zdrilich tr Lane (12-44)

Cartellini: 14′ giallo R. Bruno (Lazio), 63′ giallo Santoro (Lazio), 67′ giallo Zdrilich (Calvisano)

Calciatori: Lane (Calvisano) 6/8, Ceballos (Lazio) 1/2

Calendario e classifica

Come detto, il successo di oggi vale un sorpasso importante. La partita delle 16, Viadana-Valorugby, ha visto prevalere 20-18 i mantovani allo scadere dando solo 1 punto agli emiliani “eredi” di Reggio, che erano secondi in classifica. La nuova classifica del Top12: Calvisano^ e Padova 17, Valorugby Emilia^ 16, Fiamme Oro 14, Rovigo 13, Viadana^ 11, Mogliano e Lazio^ 9, Sandonà 8, Medicei 6, Verona 5, Valsugana Padova 1. ^una partita in più

Domani in campo il resto della quinta giornata: doppio derby veneto con Sandonà-Petrarca (big match) e Verona-Mogliano, in campo anche Rovigo-Medicei e Valsugana-Fiamme Oro.