Con una rete di Maiorino al 20′ la Feralpisalò si porta in vantaggio sul Catanzaro nel primo turno nazionale di Serie C.

Andata e ritorno

L’1-0 del Turina dà un leggero vantaggio ai verdeblu in vista della trasferta al Ceravolo, dove la squadra di mister Damiano Zenoni non dovrà perdere. In caso di parità andata-ritorno, infatti, si torna a guardare la classifica della stagione regolare, dove il Catanzaro era terzo nel gruppo C e quindi avanti ai salodiani. Questi i risultati delle altre sfide d’andata: Carrarese-Pisa 2-2, Monza-Imolese 1-3, Potenza-Catania 1-1, Arezzo-Viterbese 3-0. Ad attendere le cinque vincenti ai quarti di finale (in realtà “semifinali”, viste le 2 promozioni in palio) ci saranno Piacenza, Triestina e Trapani, seconde classificate nei tre gruppi di C. (foto Feralpisalò)

I dilettanti

Ma era anche il giorno di alcuni importanti turni di playoff e playout per tante squadre bresciane, in tutto una dozzina. Di seguito tutti i risultati divisi per categoria. Disponibili qui tutti i verdetti precedenti di playoff e playout.

Eccellenza-andata dei playoff nazionali Breno-Canelli 2-0, ritorno domenica in Piemonte: la vincente affronterà la vincente di Legnano (Lombardia A)-Maia Alta (Trentino)

Promozione-andata dei playoff regionali Sant’Angelo-Lumezzane 1-0, ritorno mercoledì al Saleri di Lumezzane

Leggi anche:  Calcio dilettanti, ecco i gironi fino alla Terza

Prima Categoria-andata dei playoff regionali Locate-Bienno Civitas 5-0 e Real Milano-Voluntas Montichiari 1-2, ritorno mercoledì sera a Bienno e Montichiari

Seconda Categoria-andata dei playoff regionali Virtus Aurora Travagliato-Atl. Carpenedolo 2-0 e Nuova San Paolo-Atletico Qmc 3-3.

Ritorno playout: Sirmione Rovizza-Navecortine 2-0 (6-1 agg, girone E), Pontogliese-Padernese 1-1 (2-1 agg, girone D), Villaclarense-San Paolo 1-2 (1-4 agg, girone F). Navecortine, Padernese e Villaclarense in Terza Categoria

Terza Categoria-finali playoff: Nuova Camunia-Pedrocca 0-1 (girone A), Real Borgosatollo-Bettinzoli 1-0 (girone B), Botticino-Serle 2-2 (girone C). Pedrocca, Real Borgosatollo e Botticino di fatto in Seconda Categoria.

Sul ripescaggio Terza-Seconda il regolamento è complesso: dalla Seconda scendono 48 squadre, mentre dalla Terza vengono promosse subito le 27 vincenti dei gironi più 21 vincenti dei playoff. Le graduatorie definitive saranno diffuse nei comunicati del Comitato regionale dilettanti forse già in settimana: è quasi certo che tra fusioni e rinunce in tutta la regione si liberino almeno i 6 posti “mancanti”, e anche le finaliste perdenti potranno rientrare in gioco per un ripescaggio se ci saranno altri posti vacanti (negli ultimi anni Sirmione Rovizza, Provezze e Real Ghedi sono saliti pur perdendo la finale).