Domenico Toscano e la Feralpisalò si separano dopo una stagione e mezzo. La decisione della società verdeblu è di questo pomeriggio.

Il cambio

La società ha probabilmente cercato uno “scossone” in vista dei playoff, che vedranno i salodiani entrare solo al secondo turno di girone. Il quarto posto nel gruppo B di Serie C evidentemente non è bastato al mister per restare al timone anche nel post-stagione. Il suo posto sarà preso da Damiano Zenoni, tecnico della Berretti campione d’Italia lo scorso anno.

Quattordici mesi intensi

Due playoff conquistati, il 43% di vittorie, nonostante i punti persi per strada in questo 2018-19: la decisione sorprende un po’, visti gli imminenti playoff. Toscano era arrivato a fine febbraio 2018, al posto del traghettatore Cesare Beggi, fermandosi ai quarti di finale nazionali l’anno scorso. Forse la società si aspettava di arrivare almeno ai playoff nazionali, dopo l’imponente campagna acquisti che ha visto arrivare in riva al lago Andrea Caracciolo, Simone Pesce e nel mercato invernale l’ex Spezia Nicolas Giani.

Leggi anche:  Folle fuga in auto per il centro di Urago: arrestato un 45enne di Chiari

Zenoni dirigerà da subito i verdeblu, che proveranno ad avanzare il più possibile nella corsa alla B (quest’anno i playoff danno due posti per riportare a 20 squadre l’organico della serie cadetta). Assieme a Toscano lasciano Salò i collaboratori Michele Napoli e Roberto Bruni. (foto Feralpisalò)

Torna alla home