È Marcell Jacobs l’italiano più veloce di tutti. Conosciutissimo nel bresciano, molto amato in particolare sul campo desenzanese “Tre Stelle – Francesco Ghizzi” dove ha esordito da piccolo.

Campione italiano

Nasce come saltatore, poi si specializza nella corsa: Marcell Jacobs ha mamma italiana e padre americano, quasi 25 anni ed è già padre di due bimbi. Oggi gli occhi a Bressanone erano tutti puntati su di lui, che con un 10”10 nei 100 metri trionfa garantendosi il titolo di campione italiano per il secondo anno consecutivo.
Alla seconda giornata dei Campionati Italiani Assoluti, l’atleta delle Fiamme Oro batte i rivali Antonio Cassano (10”42) e Luca Lai (10”44). Dopo una tappa sul campo di Roè Volciano negli scorsi giorni, per scattare qualche foto e salutare conoscenti e fan, Jacobs guarda a Doha, dove si terranno i prossimi campionati mondiali.