Gli atleti della Società Canottieri Garda Salò (Classe 29er), sono stati impegnati da giovedì 25 a sabato 27 aprile nella Terza Regata Nazionale organizzata a Punta Ala (Grosseto).

Quattro imbarcazioni nei primi sette piazzamenti

Sono stati tre giorni di regata con condizioni di vento molto variabili da 4 a 15 nodi. La corrente, inoltre, ha reso il campo di regata molto complicato. Molto buono, però, il risultato di squadra  con quattro imbarcazioni nei primi sette piazzamenti:

terzo posto per la coppia Filippo Cestari –  Giovanni Sandrini; quarto posto per Gaia Bergonzini (Fraglia Vela Malcesine) – Leonardo Toscano; sesto post Lorenzo Pandini Leone Tuci; settimo posto Cecilia Zancan (Fraglia Vela Peschiera) – Isabella D’ambrosa e chiudono al ventottesimo posto Alessandro BaldussiAlessandra Cicogna.

«Finiamo la regata molto soddisfatti per la prestazione e l’impegno dei ragazzi. Next stop regata nazionale presso circolo vela Arco che sarà un ottimo test in preparazione del campionato europeo di metà agosto» hanno dichiarato gli allenatori Francesco Bertagna e Paola Bergamaschi.

Leggi anche:  2-2 a Catanzaro, ora per la Feralpisalò c'è la Triestina

Sessantuno le imbarcazioni presenti

Sono state sessantuno le imbarcazioni che hanno preso parte alla competizione. Si tratta della terza delle quattro Regate Nazionali 29er organizzata dalla Federazione Italiana Vela in collaborazione con la classe 29er Italia che fanno sa selezione per il mondiale della classe.

TORNA ALLA HOMEPAGE