In attesa della formazione e di sfidare la Lazio, arriva una tegola per il Calvisano capolista nel Top12 di rugby. Sam Lane lascia la Bassa per curarsi da un infortunio.

L’infortunio

Il mediano di apertura australiano con un passato nella “provincia” dei Rays nel Super Rugby, arrivato a settembre a Calvisano, torna a casa per operarsi: lo ha comunicato la stessa società in serata. Diversi guai fisici hanno costretto la squadra allenata da Massimo Brunello ad averlo solo a sprazzi, dove si sono comunque viste le qualità di Lane. Ultimo “atto” la ricaduta di un infortunio alla spalla, subita poco dopo la mezz’ora della partita del 10 febbraio contro il Sandonà.

Reazioni e mercato

La società ora dovrà cercare un sostituto, visto che l’unico altro 10 di ruolo nel roster è Paolo Pescetto, già costretto agli straordinari in inverno. Il capitano Alberto Chiesa ha commentato: “Siamo molto dispiaciuti che Sam debba lasciare il gruppo, sia per le qualità tecniche di giocatore che per le qualità umane dimostrate. Gli formuliamo i migliori auguri di pronta guarigione e che possa ritornare il più in fretta possibile ai suoi standard atletici”.