Punto del lunedì per i campionati dalla C alla Terza, nella settimana in cui il Brescia è fermo per la pausa nazionali. E non è finita, perché a metà settimana ci saranno decine di recuperi delle sfide rinviate per pioggia il 3 novembre, di cui 9 coinvolgono il Garda e l’Alto mantovano.

C e D: buon momento per Salò e Calvina

Vittoria di grande prestigio per la Feralpisalò che supera 1-0 al Turina il Padova, in uno scontro diretto playoff tutto particolare. Firma del redivivo Andrea Caracciolo: il 38enne attaccante è in un momento di forma invidiabile con 4 gol a novembre e la squadra ora è sesta con 28 punti, meno 5 dalla capolista Vicenza. In D la Calvina si aggiudica per 2-1 il derby bresciano con il Ciliverghe che protesta per l’arbitraggio: i biancazzurri escono per la prima volta dalla zona “rossa”, dove invece precipitano i gialloblu fermi a 11 punti. Primo nel gruppo D è sempre il Mantova, reduce da un nulla di fatto (3-3) nello scontro promozione col Fiorenzuola.

Regionali: Lumezzane tenta la fuga

Due bresciane in vetta all’Eccellenza, con il Lumezzane che corre via dopo la prova di forza (3-0) contro la Romanese. Seconda la Bedizzolese, in ripresa dopo il tonfo di sette giorni fa al Siboni; esordio con vittoria per il nuovo mister del Castiglione, Ivan Pelati. Una categoria più in basso c’è il Castegnato in vetta al gruppo D, dove lo Sporting Desenzano torna a vincere – con la sorpresa Voluntas Montichiari, scavalcata al quarto posto dalla Vighenzi – e il risultato “strano” arriva da Urago Mella (2-1 all’Asola). In Prima giornata amara per le bresciane del gruppo H, dove il Carpenedolo perde con la forte Pavonese e la Castenedolese non va oltre il pari: per entrambe una tranquilla posizione a metà classifica.

Leggi anche:  Babbo Natale in Corsa, la terza edizione in scena a Flero

Minors: Valtenesi sempre prima

Fatica ma tiene la Calcistica Valtenesi, che vince 1-2 e conserva il primato nel gruppo F di Seconda. A ruota c’è il Real Castenedolo, ora secondo in solitaria dopo la vittoria e il contemporaneo pari del Pozzolengo; segno X anche per Calcinato e Virtus Feralpi, ma il vero rovescio è quello del Sirmione Rovizza, superato 1-5 dal Real Borgosatollo. Nel girone G vincono Ghedi e Remedello; la Terza vede il secondo rinvio per il Toscolano Maderno, che ripartirà dal punteggio di 1-0 contro il Manerba.

I recuperi

Calendario molto ampio per il calcio gardesano e bassaiolo a metà settimana.

Mercoledì 20: Castiglione-San Lazzaro (Eccellenza, ore 20.30), Casalromano-Voluntas Montichiari, Vighenzi-Asola (a Nuvolera) e Castellana-Ospitaletto (Promozione, ore 20.30), Castenedolese-Suzzara (Prima, a Montichiari, ore 20.30), Remedello-San Paolo (Seconda, a Pavone Mella, ore 20.30), Nave-Manerba (Terza, ore 20.30)

Giovedì 21: Real Dor-Sporting Desenzano (Promozione, a Molinetto di Mazzano, ore 20.30), Toscolano Maderno-Benaco Salò (Terza, ore 20.00)