Vittoria pre-festiva per la Valsabbina Millenium Brescia, scesa in campo il 31 ottobre per il turno infrasettimanale di campionato.

La sfida di Halloween si è risolta in favore delle Leonesse, che hanno messo al tappeto la Bosca San Bernardo Cuneo per tre set a zero.

Tre punti meritati, ma ben più difficili da conquistare di quanto non suggerisca il risultato finale. Nonostante la serata decisamente storta della formazione piemontese e un primo set senza storia (un 25-17 che sarebbe potuto essere ancora più ampio), nel secondo e nel terzo parziale la sfida ha vissuto sul filo dell’equilibrio.

Nel secondo set, sono stati i vantaggi a consegnare il 2 a 0 a Brescia, mentre nel terzo parziale solo una grande rimonta nel finale ha permesso alle Leonesse di non prolungare una sfida che avesse conosciuto quarto e quinto set avrebbe potuto avere esito diverso, vista la fiducia ritrovata da Cuneo a gara in corso.

Così non è stato e le Leonesse bresciane possono festeggiare la seconda vittoria casalinga della stagione e prepararsi al meglio alla sfida di domenica, quando alle 17 saranno ospiti al Mandela Forum del Bisonte Firenze.

Leggi anche:  La Vighenzi vola ai quarti di Coppa Italia

Premiata Mvp della sfida la Formica Atomica Francesca Parlangeli, protagonista di una prestazione – e non è la prima volta – sopra le righe. Bene anche Mingardi e Segura: tre punti che fanno bene a tutti.