Al via questa mattina (domenica 28 aprile) la 46esima Scürtaröla de Vila de Salò, nonostante la pioggia.

 La partenza alle ore 9  dall’oratorio Paolo VI della frazione di Villa di Salò.

La corsa, organizzata dall’U.S. Oratorio S.Paolo VI di Villa di Salò in collaborazione con il gruppo Alpini di Villa e Cunettone con il patrocinio dell’assessorato allo Sport del comune di Salò e della Comunità Montana Alto Garda, non è competitiva ed è aperta a tutti: podisti, camminatori, famiglie, chiunque insomma voglia parteciparvi.  La gara non attraversa mai la strada statale e non blocca dunque il traffico.

Per ragioni legati alla sicurezza, entrambi i percorsi (sia quello da 4 km per i ragazzi, che quello da 8 per gli adulti) sono posizionati nei prati e nei sentieri dei boschi di Villa di Salò, dai quali si può godere anche di una splendida vista sul lago, che oggi mostrava affascinanti sfumature (dal blu al verde) dovute al maltempo.

Una tradizione alla quale, difficilmente gli abitanti (e non solo) rinuncerebbero. Si tratta infatti di un’occasione di ritrovo importante per grandi e piccini.

TORNA ALLA HOMEPAGE