Al via il 35esimo Palio dell’Amicizia di Roncadelle: oltre 400 gli atleti che hanno preso parte all’esibizione di Karate.

Il Karate regna sovrano

Kimono bianco, cintura stretta in vita e piedi nudi pronti a scattare. L’outfil perfetto per partecipare al 35esimo Palio dell’Amicizia, l’esibizione sportiva organizzata dal Roncadelle Karatè Team, con il patrocinio del Comune, che anche quest’anno ha riunito oltre 400 giovani atleti fra le mura del Palazzetto dello Sport. Un momento sentito per creare legami, divertirsi e mettere in mostra le proprie capacità. “Grazie a tutti i presenti, dagli atleti ai loro famigliari che li sostengono in questa attività – ha commentato il delegato provinciale Fijlkam e membro del Karate Team Roncadelle Roberto Armanelli – Questo è uno sport che aiuta a crescere sia a livello mentale che fisico. Ora noi dobbiamo solo divertirci, l’agonismo lasciamolo agli altri”.

L’articolo completo sul Chiari Week in edicola da venerdì 3 maggio.

TORNA ALLA HOME PAGE