Con una partita tutta grinta e cuore l’Agribertocchi Orzinuovi ha superato la Elachem Vigevano 1955 (56-58) e si è assicurata la finalissima dei playoff della Serie B di basket. Vigevanesi liquidati in tre partite, dopo i due successi al PalAmbienti di Orzinuovi, ieri sera è arrivato il terzo e decisivo sigillo in un PalaBasletta gremito all’inverosimile, vera e propria “polveriera”.

La vittoria contro l’Elachem Vigevano 1955

La giovane squadra orceana, sapientemente plasmata e guidata da coach Stefano Salieri, non si è però fatta condizionare dal gran tifo dei supporter vigevanesi e, grazie all’oramai collaudata difesa impenetrabile (Vigevano per la terza volta costretto a restare sotto i 60 punti), capitan Bianchi e compagni hanno conquistato la meritatissima vittoria. Jack Siberna sugli scudi per i 21 punti realizzati e soprattutto per aver infilato il canestro avversario a ripetizione in avvio della partita, spegnendo così immediatamente la grande carica di aggressività dei locali. E alla fine grande festa con i Kanker di Orzinuovi e gli altri tifosi accorsi al PalaBasletta.

La finalissima

Il tempo di rifiatare e poi si riparte con la finalissima (al meglio delle 5 partite) che apre le porte alla Final Four promozione del 15 e 16 giugno a Montecatini dove tre squadre su quattro saliranno in A2. L’avversario della finale è già ben conosciuto l’Amadori Tigers Cesena che in campionato l’Orzibasket ha battuto sia in casa che in trasferta. Si parte domenica 26 maggio alle 18 al PalAmbienti di Orzinuovi (palla a due alle 18), gara2 sempre in casa martedì 28 maggio (20.30), poi si va in Romagna venerdì 31 maggio (20.30), eventuale quarta partita ancora a Cesena domenica 2 giugno (alle 18) ed eventuale quinta e decisiva sfida mercoledì 5 giugno alle 20.30 al PalAmbenti di Orzinuovi.

Leggi anche:  Babbo Natale in Corsa, la terza edizione in scena a Flero

Il tabellino di gara 3

ELAchem Vigevano 1955 – Agribertocchi Orzinuovi 56-58

Parziali: 15-18, 17-22, 18-8, 6-10.

ELAchem Vigevano 1955: Patrizio Verri 16 (2/4, 3/10), Filippo Rossi 10 (3/6, 1/1), Lorenzo Petrosino 9 (3/8, 0/0), Lorenzo Panzini 8 (1/3, 2/5), Alessandro Ferri 6 (0/0, 2/3), Daniele Benzoni 5 (1/7, 1/7), Duilio Ernesto Birindelli 2 (1/4, 0/0), Tommaso Minoli (0/0, 0/2), Simone Vecerina (0/3, 0/2), Tommaso De gregori. All. Piazza.

Tiri liberi: 7 / 11. Rimbalzi: 35 15 + 20 (Patrizio Verri 9). Assist: 15 (Filippo Rossi 5).

Agribertocchi Orzinuovi: Giacomo Siberna 21 (3/5, 3/5), Mattia Mastroianni 8 (2/3, 1/4), Lorenzo Galmarini 7 (1/5), Marco Timperi 7 (1/3, 0/2), Andrea Tassinari 6 (1/3, 1/8), Mirco Turel 5 (1/1, 1/5), Lorenzo Varaschin 2 (1/1), Vincenzo Pipitone 2 (1/1), Tommaso Bianchi 0 (0/4, 0/4). N.e.: Vittorio Pennacchio, Leonardo Ghidotti, Bozidar Labovic.

Tiri liberi: 18 / 22. Rimbalzi: 36 10 + 26 (Tommaso Bianchi 7). Assist: 11 (Andrea Tassinari 3).

TORNA ALLA HOME