Si svolgerà a Brescia il ‘Campionato europeo di boxe dei pesi Supergallo’. Il match è stato presentato questa mattina, a Brescia, alla presenza dell’assessore regionale all’Agricoltura, Alimentazione e Sistemi verdi Fabio Rolfi, che ha sottolineato l’importanza dell’evento per il territori

Un omaggio alla tradizione pugilistica bresciana

L’incontro, che si disputerà giovedì 25 aprile al Palasport San Filippo di via Bazoli 10, vedrà a contendersi il titolo il campione europeo Luca Rigoldi e lo sfidante francese Anthony Settoul. Per l’assessore regionale Rolfi, sarà l’occasione per far tornare Brescia ad essere: “Teatro di grandi manifestazioni sportive. La nostra città ha una storia pugilistica importante, sportiva ma anche di attenzione sociale e umana e sono orgoglioso che questo incontro si svolga proprio qui. Il territorio lombardo è molto vivo sotto il profilo sportivo, e patrocinare eventi come questo significa  contribuire a dare un tono istituzionale a discipline che trasmettono anche grandi valori umani”.

Il commento dell’assessore regionale Cambiaghi

“Ancora una volta lo sport e, soprattutto, i grandi eventi sportivi hanno trovato casa in Lombardia e nella fattispecie a Brescia, territorio che si distingue sempre per la sua effervescenza in questo settore – ha dichiarato l’assessore regionale allo Sport e Giovani Martina Cambiaghi -. Questa manifestazione, come del resto la boxe in generale, rappresenta inoltre una lezione di vita, un’importante occasione per insegnare regole e valori che ci guidano nella vita quotidiana”.

Leggi anche:  Prime qualificate a Ponte San Marco

TORNA ALLA HOMEPAGE