Spalla dolorosa, ne parliamo con il dottor Fabio Codato, medico chirurgo specializzato in ortopedia e traumatologia.

Spalla dolorosa, le cause

La spalla dolorosa è una patologia che colpisce i pazienti di qualsiasi età. 

Sono diverse le cause che possono provocare tale patologia:

  1. lesione cuffia rotatori
  2. instabilità traumatica (TUBS) 
  3. instabilità multidirezionale non traumatica ( AMBRI)
  4. conflitto sub acromiale
  5. tendinopatia calcifica cuffia rotatori
  6. artrosi gleno omerale
  7. artrosi acromion-claveare ( A\C)
  8. tendinite
  9. capsulite adesiva

Diagnosi,  esami strumentali

Dopo un’accurata anamnesi occorre fare un attento esame obbiettivo per capire la causa del dolore.

Una volta che si ha il sospetto della patologia, si richiedono esami strumentali quali:

  • radiografia
  • ecografia
  • PICO Tac
  • risonanza magnetica con o senza mezzo di contrasto

Spalla dolorosa, terapie

 

Spalla dolorosa Tendinopatia calcifica cuffia rotatori

Quando al medico è chiara la causa del perchè il paziente ha dolore, si procede alla prescrizione delle terapie:

  • terapia medica con antinfiammatori non steroidi (FANS)
  • terapia fisioterapica ( laser, magnetoterapia, tecarterapia, ultrasuoni)
  • rinforzo muscolare
  • terapia con onde d’urto
  • terapia infiltrativa con cortisone
  • terapia infiltrativa con acido ialuronico

Se nessuno dei trattamenti indicati sortisce effetto, è opportuno pensare alla terapia chirurgica che può essere artroscopica oppure a cielo aperto, a seconda del tipo di scelta operata dall’ortopedico.

Per informazioni

Lo specialista è a disposizione dei pazienti all’Istituto clinico S.Anna di Via del Franzone 31 –Brescia, al Medica Fitness  di Via Rieti 4 – Brescia, alla Corte dei Disciplini di via Andrea Mai, 4 a Travagliato (BS) e al Centro Medico S. Cristoforo di Borgo Wuhrer, 129 – Brescia.  Email: codato.fabio73@gmail.com, tel. 339.5892520

 

Leggi anche:  Apparecchi per magnetoterapia, che cosa sono e che benefici recano

 Informazione pubblicitaria