Contrastare le rughe con metodi naturali. Dire definitivamente addio alle rughe, con ogni probabilità, potrà rivelarsi un’impresa un po’ troppo complicata: esistono però dei metodi naturali per combatterle, per renderle meno evidenti, per ritardare gli effetti del tempo e per mantenere liscia più a lungo la pelle del vostro volto. In primis è fondamentale un’ottima idratazione, regola alla base della buona salute generale: questo è il primo passo verso una pelle radiosa, elastica e morbida. E poi c’è il sonno. Sì, è importantissimo dormire bene, dormire abbastanza, dormire almeno sette ore per notte, magari in posizione supina: così la produzione di cortisolo (il cosiddetto «ormone dello stress») sarà limitata.

Contrastare le rughe con metodi naturali

Passiamo poi alla frutta: la papaya è ricca di vitamina A e di papaina, un enzima che favorisce l’eliminazione delle cellule morte sulla superficie della pelle. Una maschera a base di questa caricacea farà quindi al caso vostro nella lotta alle rughe. Anche l’ananas garantisce la stessa funzione: in questo caso è l’acido citrico ad agire e il frutto può essere applicato in fette sul viso. Il salmone invece è ricco di omega 3 ed è quindi l’ideale per ammorbidire la pelle. Infine tocca all’olio: quello di cocco e quello di oliva contengono antiossidanti che aiutano a rallentare il processo di invecchiamento della cute. Prima di coricarvi è quindi opportuno un bel massaggio a base di olio per idratare la pelle. E ora non sta che a voi: datemi da fare seguendo questi piccoli ma utili rimedi naturali.