Vizzardi si ricandida: il sindaco di Chiari punta al bis con la sua maggioranza. Il primo cittadino uscente ha ufficializzato la sua candidatura.

Vizzardi punta il bis con la sua maggioranza

Il sindaco Massimo Vizzardi ci sarà. Il primo cittadino ha ufficializzato la sua candidatura. Ma non sarà solo, con lui è infatti tutta la squadra che ha amministrato in questi cinque anni. La maggioranza è pronta a ripresentarsi compatta alle elezioni comunali di maggio. Alla base della decisione del sindaco c’è l’intento di portare avanti quanto iniziato negli scorsi anni e continuare sui progetti, sempre volti al futuro, e pensati nell’ottica del bene comune della città. Con Vizzardi ci saranno infatti Chiari Virtuosa, il Pd, Chiari al Centro, Patto per Chiari insieme – Articolo 1.

Il commento del sindaco

“Sono stati cinque anni impegnativi, ma tutti insieme abbiamo cercato di lavorare al meglio per la nostra comunità. Non possiamo lasciare a metà i progetti e le idee che in questo mandato ci hanno visto impegnati. Vogliamo dare continuità. Anche il bilancio, nella sua situazione attuale, ci permette di fare nuove valutazioni sul futuro. Puntiamo a far diventare Chiari una città più aperta, positiva e propositiva”, ha spiegato il sindaco Vizzardi alla stampa.

Leggi anche:  Luca Franzoni: il programma per «Carpenedolo Migliore»

I punti

A breve sarà disponbile il programma, un lungo documento pronto ad essere aperto ai cittadini. Saranno proprio loro a presentare al sindaco e alla maggiornaza le idee volte a migliorarlo. Non mancheranno l’attenzione all’ambiente e alla salute pubblica, la continuazione dei progetti sulle scuole (con le secondarie, l’Einaudi e le materne), la sicurezza (a 360° gradi) e, inoltre, verrà ridato alla città un punto di cultura come un cinema/teatro. Ma i punti sono in realtà molto più numerosi e se ne potrà discutere presto.

TORNA ALLA HOMEPAGE