L’ultima lista si è presentata questa sera in biblioteca. Ed è stato un grande successo: tutto esaurito.

Urago Futura: Lanzanova presenta la sua squadra

Giordano Lanzanova, 42enne artigiano di Urago, ha lanciato la sua sfida e ha presentato la sua squadra. Dopo le presentazioni di Progetto in Comune e Noi per Urago. “Negli ultimi dieci, quindici anni, il paese è arretrato in modo preoccupante e non potevamo lasciare gli uraghesi nelle mani di chi, dai banchi della maggioranza e dell’opposizione, si è reso responsabile di quanto successo – ha tuonato Lanzanova, che in questi anni si era comunque interessato della situazione del piccolo Comune della Bassa – Il nostro obiettivo è ridare ad Urago i servizi e le strutture che merita. Puntiamo a un pese moderno, sicuro, sostenibile e vivibile. Nessuno di noi ha esperienza amministrativa? E’ vero, ma a Urago serve un’alternativa”. La presentazione è stata davvero un grande successo, almeno per quanto concerne il numero di persone che si sono recate in biblioteca. Alle presentazioni delle altre due liste non c’erano così tante persone.

Leggi anche:  Fuga spericolata in autostrada dopo il furto: arrestate tre persone

La lista civica

Chiara Filippini, 43 anni progettista, Fabio Vezzoli, 42 anni agente di commercio, Daniela De Vizia, 42 anni laureata in Economia e commercio, Daniele Peci, 39 anni odontotecnico, Cristian Clerici, 37 anni libero professionista, Angelo Filippini, 35 anni macellaio, Chiara Longhitano, 26 anni barista, Barbara Mella, 25 anni laureanda in Giurisprudenza, e Luca Prandelli, 18 anni studente.

TORNA ALL’HOMEPAGE