Dopo dieci anni alla guida del paese, il sindaco Antonella Podavitte saluta i cittadini.

Ultimo Consiglio comunale a Urago per il sindaco Podavitte

Il primo cittadino Antonella Podavitte questa sera ha salutato la comunità di Urago. Per dieci anni il sindaco ha amministrato il piccolo paese della Bassa. E proprio in occasione del suo ultimo Consiglio comunale ha voluto ringraziare tutti coloro che direttamente o indirettamente “hanno collaborato con me”. Non sono mancate le lacrime, soprattutto quando ha parlato del tempo rubato alla sua famiglia.

Opere fatte

Il sindaco ha anche ricordato tutto quello che lei e la sua squadra hanno fatto in questi dieci anni, in modo particolare nell’ultimo mandato amministrativo: dal cimitero alla nuova palestra delle elementari passando per la riqualificazione del plesso della primaria. Ma ha parlato anche degli interventi che “non siamo riusciti a realizzare, ma abbiamo lasciato alla prossima Giunta diversi progetti già pronti nel cassetto”. Probabilmente il rimpianto più grande è legato al centro sportivo comunale: con la Polisportiva sono in corso diverse cause legali.

Leggi anche:  Il senatore Gianpietro Maffoni si candida per Lega e centrodestra

TORNA ALL’HOMEPAGE