Termina stasera la breve Ecofesta del movimento 5 Stelle a Castel Venzago di Lonato, con la presenza di vari esponenti del movimento come il ministro delle Infrastrutture, Danilo Toninelli.

La prima serata

Presenti ieri per l’inaugurazione della festa all’agrigelateria Regina (via Battaglie) l’onorevole Claudio Cominardi, gli eurodeputati Marco Valli ed Eleonora Evi e l’esponente del comitato Acqua Pubblica bresciano Mariano Mazzacani per un dibattito sul referendum provinciale di novembre, che chiamerà i cittadini a scegliere tra un gestore del servizio idrico interamente pubblico e uno con partecipazioni di privati (tra il 40 e il 49%).

Al termine, il concerto del rapper bresciano Dellino Farmer, impegnato da anni su tematiche ambientali e candidato per il Movimento lo scorso 4 marzo. (foto dalla pagina Facebook del movimento 5 Stelle – Lonato del Garda)

Il programma di sabato

Tra gli invitati c’è l’ospite più importante della kermesse “pentastellata”, il ministro Toninelli. Con lui i sottosegretari Vito Crimi e Luigi Gaetti, l’onorevole Francesca Businarolo e i consiglieri regionali Andrea Fiasconaro e Dario Violi. Cucina aperta dalle 19, il dibattito inizierà attorno alle 20, con lo spazio musicale “occupato” dai Lost Innocent.