Ieri pomeriggio, 2 aprile, la lista Capriolo è ha presentato il proprio progetto. E non solo. Ha voluto dire agli elettori il nome della candidata sindaco Mara Plebani e della possibile Giunta.

Capriolo è

La lista è una proposta che punta al rinnovamento e alle competenze del gruppo e delle singole personalità che fanno parte del progetto. Quasi nessuno dei componenti ha precedenti esperienze politiche.

“Il progetto si basa su alcuni chiari pilastri: vicinanza al territorio e alle tradizioni, ma anche innovazione e cambiamento, sviluppo sostenibile e valorizzazione delle eccellenze e delle competenze” ha spiegato Plebani.

La candidata Mara Plebani

Sarà Mara Plebani, 34 anni, a puntare alla carica di sindaco. Architetto capriolese, opera fuori dal paese nell’ambito della Pubblica Amministrazione. In passato ha lavorato anche nel Comune di Capriolo come responsabile dell’area Urbanistica, Edilizia Privata, Ecologia e Attività produttive fino al 2014.

La Giunta

Nella massima trasparenza il gruppo ha deciso di presentare anche le persone che comporranno la giunta in caso di vittoria alle elezioni.

Leggi anche:  Forza Italia frena il rischio divisioni. Sala: "Contrattacchiamo con Salini"

Ci sarà Fabio Cadei, imprenditore e ideatore del progetto, il campione di kick boxing Enrico Piensi, Pieralberto Fazio, laureato in economia, ed Elena Salogni, impiegata attiva nel mondo della scuola.

 

 

LEGGI ANCHE: 

Amministrative a Capriolo, il centrosinistra si ricompatta

Vezzoli si ricandida con l’appoggio della Lega