Nonostante le numerosissime difficoltà della precedente Amministrazione, terminate con le dimissioni in massa dei consiglieri, Luigi Vezzoli, alla guida di Onestà per Capriolo, ha vinto ancora una volta a Capriolo.

La sua lista, Onestà per Capriolo, è composta da una civica e dalle Lega Nord, che ha visto numeri vertiginosi a queste europee.

I risultati ufficiali

Ecco i risultati ufficiali:

Onestà per Capriolo 2212 voti – 43,29%

Capriolo è 916 voti – 17,93%

Capriolo cambia 837 voti – 16,38%

Cittadini progressisti 742 voti – 14,52%

Iniziativa civica 403 voti – 7,89%

La classifica

I risultati ufficiali non sono stati ancora pubblicati ma Onestà per Capriolo ha ottenuto circa il 40% dei voti. In seconda e terza posizione, che quindi attendono ancora conferma, sono arrivate Mara Plebani e Sara Cavalleri, quarto posto, a sorpresa, per Stefano Salogni, ultima Iniziativa civica per Capriolo con Fabrizio Rigamonti che non avrà un rappresentante in consiglio. A breve le percentuali ufficiali.

Grande eleganza da parte delle forze politiche presenti

Va registrata per quest’anno un ottima reazione da parte di chi ha vinto queste elezioni ma anche di chi non c’è l’ha fatta. Tutte le forze politiche presenti si sono complimentate con il vincitore e diverse di esse hanno partecipato al brindisi finale.

Leggi anche:  Valtrompia: Balotta, Tar approva progetto che a parità di spesa è dimezzato

Le prime parole del neosindaco

Grande commozione per Vezzoli: “Siamo molto soddisfatti e ringraziamo tutti i capriolesi per averci dato ancora fiducia – ha affermato il sindaco – Vogliamo dedicare questo successo a due persone che non sono più con noi ma che erano amici e storici tesserati della Lega, Luigi Sbardellati ed Ermanno Bertazzoli“.

Arriva Vezzoli alle 15

Accolto alle 15.18  fra abbracci e strette di mano Vezzoli.

Scrutini alle 14.50

Alle 14.50 sono stati scrutinati due seggi. In entrambi Onestà per Capriolo è la lista vincente al 30%.

Le liste erano 5

Le liste, in ordine di presentazione erano Iniziativa civica per Capriolo Rigamonti sindaco, con Fabrizio Rigamonti, Capriolo è con Mara sindaco, con Mara Plebani, Vezzoli sindaco Onestà per Capriolo, con Luigi Vezzoli, Capriolo progressista con Salogni sindaco con Stefano Salogni e Capriolo cambia con Sara Cavalleri.