Se fai la tessera alla Lega… puoi vincere una vacanza. Un’offerta che non è piaciuta a tutti anche se l’assessore e consigliere regionale Federica Epis ha ribattuto a tono alle critiche: «Tutte stupidaggini, lasciateci lavorare in pace».

Una vacanza in palio per i tesserati 2019

«La Lega di Orzinuovi ti manda in vacanza! Ti aspettiamo domenica 21 Luglio in piazza Vittorio Emanuele dalle 9 alle 12 per il tesseramento del 2019. Come funziona? A fine luglio verrà sorteggiato, tra tutti i sottoscrittori della tessera Lega di Orzinuovi, il vincitore di un voucher vacanze di una settimana per quattro persone, da spendere nell’anno in corso. Vieni al gazebo, sostieni la Lega e affidati alla dea bendata per una vacanza gratis».
Questo lo slogan apparso sulla pagina Facebook Lega Orzinuovi, che esortava i residenti e simpatizzanti del partito a tesserarsi. In palio, fede politica a parte, anche una vacanza per quattro persone con il vincitore che verrà estratto a sorte la domenica successiva.
Qualcuno però ha insinuato che «dopo il Russia gate, il partito del paese non aveva ancora fatto abbastanza per avere militanti».
Mentre in paese, c’è stato chi ha visto di buon occhio l’offerta, altri, invece, hanno storto il naso e iniziato a sospettare.
Una frase, o meglio, una provocazione che ha suscitato nel segretario del partito, nonché consigliere regionale e assessore comunale al Bilancio Epis una risposta secca e decisa, tramite un video divulgato sui social. “Non è vero – ha tuonato – Lasciateci lavorare in pace”.

Leggi anche:  Un incubatoio ittico a Orzinuovi per ripopolare il fiume

Leggi di più su ManerbioWeek in edicola oggi, venerdì 19 luglio

TORNA ALLA HOME