Il leghista Casali candidato sindaco per il centro-destra a Ghedi.

Fumata bianca

Dopo lunghe e articolate trattative tra i vertici provinciali di Lega e Forza Italia, mercoledì sera l’intesa è stata finalmente trovata, con la convergenza delle parti in gioco sulla scelta del candidato sindaco che guiderà la coalizione di centro destra alle prossime Amministrative previste per fine maggio.
Ghedi, con i suoi quasi 19mila abitanti, è stato gioco forza uno snodo cruciale per il mantenimento degli equilibri interni alla coalizione che, nelle scorse settimane si sono alternati in un braccio di ferro tra i due papabili candidati, Federico Casali per la Lega e Giovanni Cazzavacca per Forza Italia. La svolta nelle ultime ore, quando l’ago della bilancia è slittato definitivamente a favore di Casali, segretario del carroccio locale e presidente della casa di riposo. L’articolo completo in edicola con MontichiariWeek e GardaWeek.