Giuseppe Lama: «Mi ricandido: è un atto d’amore nei confronti del mio paese».

Giuseppe Lama si ricandida

Ma non era stanco della politica e dell’Amministrazione dopo 44 anni di impegno?
Pare proprio di no poiché mercoledì notte, durante l’ultima riunione per la campagna elettorale, il gruppo della «Lista civica» ha confermato come loro candidato per le comunali di maggio Giuseppe Lama, 64 anni, che corre per conquistare il quarto mandato.
Eppure, quando l’abbiamo intervistato noi qualche settimana fa, aveva annunciato il ritiro dall’impegno come borgomastro, non dalla politica, perché stanco.
Aveva anche stilato una lista di buoni propositi una volta scaduto il mandato: dedicarsi alla famiglia numerosa, ai figli e ai nipotini, riposarsi, andare in pensione, godersi un po’ la vita «dato che ho una certa età», così aveva detto.
Ma aveva lasciato aperta la porticina dell’«a meno che». E adesso corre per tenersi la poltrona per il quarto mandato.

Leggi l’intervista completa su Manerbio Week in edicola venerdì 1 marzo

Leggi anche:  Salvini ai Cinquestelle dal palco di Soncino: "Sono paziente ma..." FOTO

TORNA ALLA HOME