Giancarlo Comincini si candida a sindaco per la Lega di Pompiano: «Voglio ridare vita a questo paese».

Giancarlo Comincini si candida a Pompiano

In questi cinque anni si è distinto per le battaglie fra i banchi della minoranza, nel quinquennio precedente invece era in Amministrazione, accanto all’attuale sindaco Serafino Bertuletti e adesso, vuole conquistare la sua poltrona per poter governare Pompiano e portare la sua impronta personale.
Così, lunedì, Comincini di 59 anni, residente in paese e proprietario del centralissimo bar Roma in piazza, ha deciso di annunciare la sua candidatura e scendere ufficialmente in campo, mentre dalla «fazione» opposta tutto tace. Almeno al momento.

Leggi l’intervista completa su Manerbio Week

TORNA ALLA HOME