Un’officina di idee per le elezioni 2018. È partito con una serie di riunioni il “Laboratorio politico-sociale” della lista civica “Manerbio Insieme”, che alle elezioni del 2013 si presentò con un’ampia compagine raggiungendo oltre 2mila voti. Ha mancato la vittoria per pochi voti, portando comunque in Consiglio tre persone.

Elezioni 2018. Apre un laboratorio di idee

Un laboratorio di idee, appunto, che ha come obiettivo primario “lo sviluppo di un progetto per il governo della città di Manerbio dei prossimi anni”. Tra i suoi punti principali il piano prevede la collaborazione tra le diverse realtà del territorio, la crescita sociale, la difesa della democrazia, il recupero dei valori fondanti la tradizione e un impegno serio e fattibile per il lavoro.

Sono tanti i temi raccolti e posti in un tavolo di lavoro, altrettante le problematiche che sembrano imporsi.

“Dovremo fare i conti con la preparazione del programma dove certamente emergeranno ancora priorità, ma l’officina è sempre aperta e ci aspettiamo un largo interesse. Siamo una voce della gente comune con il coinvolgimento e il confronto delle associazioni che animano Manerbio”, hanno detto i consiglieri.

Leggi anche:  Suicidio assistito legale: prima apertura, ma la politica è in stallo VIDEO

Nei prossimi giorni verrà individuata una sede per gli incontri, nel frattempo è già attivo un indirizzo email: manerbio.insieme@gmail.com. A breve verrà attivato anche un numero telefonico per poter partecipare ed essere informati.