Dal Comando della Polizia Locale al Parlamento?

Bazma Bouzid

Dal comando di Polizia Locale al Parlamento tunisino? Bazma Bouzid si è candidata per le prossime elezioni politiche in Tunisia che si terranno il 4/5/6 ottobre.
L’ex comandante della Polizia Locale di Gargnano è finita sotto indagine nell’ambito dell’inchiesta della Procura riguardo al presunto «concorso truccato», secondo chi indaga, del ruolo di comandante della Polizia Locale di Bagnolo Mella.
Questa vicenda è tutt’altro che definita e in attesa di sapere come andrà, Bazma Bouzid è in corsa per un seggio di deputata in patria.
La cosa singolare e curiosa è che Basma Bouzid (così come il sindaco di Bagnolo Cristina Almici) è iscritta a Fratelli d’Italia, il partito capitanato da Giorgia Meloni e ha condiviso un programma, che in certi punti, va proprio in contrapposizione con le idee di Fratelli d’Italia.

L’articolo completo sul Manerbio Week in edicola da oggi, venerdì 27 settembre.

TORNA ALLA HOME PAGE