Arriva la minicross elettrica di KTM! Parliamo della SX-E 5. KTM da oltre 10 anni è impegnata nello sviluppo di veicoli elettrici e la nuova KTM SX-E 5 è il risultato di tutto il know-how acquisito fino ad oggi. La SX-E 5 è una minicross elettrica competitiva, con un livello di potenza paragonabile a quello della KTM 50 SX a 2 tempi. Ma con manutenzione e rumorosità ridotte al minimo. Questo modello dispone di ben sei diversi “riding mode”. I più conservativi permettono a chi muove i primi passi di sentirsi subito a proprio agio in sella. Mentre la modalità a piena potenza sa entusiasmare e stimolare anche i più agguerriti piloti in erba, mostrando un carattere 100% ready to race.

Arriva la minicross elettrica

La ciclistica della KTM SX-E 5 può essere modificata in due diverse configurazioni ed altezze delle sella (698mm e 653mm) per assecondare la crescita dei giovani rider. Inoltre, un kit supplementare di ribassamento consente di ridurre ulteriormente l’altezza della sella a 556mm. La componentistica e le geometrie assicurano la massima prestazione, agilità e maneggevolezza nel giardino di casa così come in pista. Pensata per piloti di età compresa tra 3 e 10 anni, questa innovativa minicross è dotata di un motore elettrico alimentato da un modernissimo pacco batterie agli ioni di litio e di un carter robusto che offre il massimo della protezione. L’erogazione della potenza è fluida e pienamente controllabile attraverso i sei riding mode disponibili. La batteria a ioni di litio si ricarica completamente in 70 minuti. E offre un’autonomia variabile da due ore a 25 minuti in base alle capacità del pilota.

Leggi anche:  Lancia alla Pink Parade per la Fondazione Umberto Veronesi

E il team Red Bull KTM Factory racing

La KTM SX-E 5 ha le stesse sospensioni dei modelli con motore a combustione. Una forcella ad aria WP XACT 35 con 205mm di escursione e un ammortizzatore WP XACT. Inoltre vanta componenti di alta qualità tra cui spiccano il telaio in acciaio CrMo ad alta resistenza, gli eccellenti freni a disco, le pedane pressofuse, il manubrio NEKEN a sezione variabile in alluminio e un’ergonomia in puro stile racing. La KTM SX-E 5, infatti, è stata sottoposta allo stesso processo di sviluppo dei modelli SX con cui gareggia il team Red Bull KTM Factory racing. È una moto assolutamente divertente, innovativa e sicura, ma anche performante: in futuro aprirà nuove possibilità per i piloti e le piste.