È uno dei SUV più amati nel 2019 e la cosa certo non ci stupisce: l’Alfa Romeo Stelvio è davvero un gioiellino, che in quanto a prestazioni di certo non delude. Anche il design però non è assolutamente male, anzi: questo SUV si presenta con delle linee moderne per quanto riguarda gli esterni e con una ricercatezza impeccabile se ci soffermiamo sui dettagli dell’abitacolo interno. Lo Stelvio è quindi il SUV per eccellenza di casa Alfa Romeo, tanto ambito quanto, purtroppo, inabbordabile per moltissimi. Il prezzo di listino infatti non è certo dei più economici: partiamo da quasi 50.000 euro per la versione base e possiamo arrivare davvero molto in alto.

Anche voi vi siete innamorati di questo fuoristrada di casa Alfa Romeo ma non potete permettervi di sostenere una spesa così elevata per acquistarlo nuovo di zecca? Non c’è problema! Oggi esistono moltissime soluzioni alternative per avere un gioiellino come questo senza essere costretti ad aprire un mutuo in banca o dare fondo alla propria liquidità. Vediamole insieme.

Noleggio a lungo termine: una soluzione niente male

La formula del noleggio a lungo termine è diventata ormai sempre più popolare e la cosa non ci stupisce affatto perché offre una serie di vantaggi interessanti. Pagando un canone mensile fisso infatti, è possibile avere a propria esclusiva disposizione qualsiasi veicolo nuovo, senza doversi preoccupare di nient’altro. Tutte le spese (assicurazione, bollo auto, manutenzione ordinaria e straordinaria, assistenza stradale, cambio gomme, ecc.) sono comprese nella rata mensile quindi gli unici costi extra da sostenere sono quelli relativi al carburante. Oggi con la formula del noleggio lungo termine Stelvio è possibile avere anche questo fantastico SUV per un periodo di 2 anni, dopodiché non si ha alcun vincolo e basta restituirlo.

Leggi anche:  Dispositivi antiabbandono, fra sanzioni e rinvii

Il noleggio a lungo termine è una soluzione davvero molto interessante, che vale la pena prendere in considerazione. Si risparmia e si evitano tutti quei problemi legati all’acquisto di un’auto nuova (immatricolazione, svalutazione rapida, ecc.).

Acquisto della Stelvio usata: conviene?

Un’altra soluzione per evitare di spendere cifre esagerate può essere quella di acquistare la Stelvio di seconda mano, ma considerando che si tratta di un modello piuttosto recente i prezzi non sono ancora particolarmente vantaggiosi. Certo, sicuramente si risparmia ma bisogna anche mettere in conto tutti i rischi legati all’acquisto di un veicolo di seconda mano, che sono diversi specialmente se ci si rivolge direttamente ad un privato. Il chilometraggio potrebbe essere stato manomesso, l’auto potrebbe avere qualche problema meccanico difficile da riscontrare e via dicendo. A tutto ciò bisogna aggiungere che quando si acquista da un privato bisogna tenere gli occhi bene aperti perché la persona con cui ci interfacciamo potrebbe essere un truffatore. Insomma, conosciamo tutti i rischi legati ai veicoli di seconda mano e considerato il prezzo della Stelvio che non è certo basso non vale la pena esporsi a tutti questi pericoli.

L’acquisto di una Stelvio usata non è consigliato: la maggior parte delle persone preferisce prenderla nuova oppure affidarsi a formule come quella del noleggio a lungo termine, che sono affidabili e convenienti.