Palazzolo e le pietre di inciampo, un momento didattico con le classi terze del polo scolastico

Palazzolo e le pietre di inciampo

Già da tempo sono diverse le pietre dorate sul sentiero palazzolese della memoria. Dieci sono le pietre d’inciampo poste dall’artista tedesco Gunter Demnig in memoria di 8 militari palazzolesi e di due ebrei arrestati in città e poi assassinati nei campi di concentramento nazisti.

Il progetto

Il progetto artistico provinciale fu coordinato dalla CCDC (Cooperativa Cattolico-Democratica di Cultura) e da altre numerose associazioni del territorio.

Una passeggiata per la memoria

Quattro classi terze del polo scolastico delle medie hanno dato vita a due giornate della memoria, con due passeggiate previste martedì 5 e giovedì 7 febbraio. I ragazzi accompagnati dai docenti hanno visitato le pietre della memoria e hanno letto alcuni stralci delle vite dei deportati e dei martiri della Shoah.

Scuola e memoria

Sono diverse negli anni le iniziative proposte dell’Istituto per onorare la memoria, la cultura e per non dimenticare.