Noleggio Lorini. Cordialità, professionalità, ampia scelta. Attorno a questi cardini  l’azienda di Montichiari ha saputo costruire un’azienda leader che, dal 1974 a oggi, è riuscita nell’intento di conquistare la fiducia di migliaia di clienti.

Noleggio Lorini, le origini

E pensare che, in origine, quella fondata da Pietro Lorini era un’impresa edile che nulla aveva a che vedere con i servizi di noleggio.
«Eravamo specializzati nella costruzione di linee elettriche e telefoniche – racconta il titolare – L’evoluzione naturale ci ha però costretto lentamente a cambiare settore. Poiché, infatti, per portare a termine anche le commesse più particolari eravamo ogni volta costretti ad acquistare macchine e tecnologie “ad hoc”, nel giro di qualche anno ci siamo ritrovati con l’autorimessa piena di mezzi altamente specializzati che però occupavano spazio restando perlopiù inutilizzati».

L’idea del noleggio

Come fare, allora, per mantenerli in efficienza e ammortizzarne il costo? «Abbiamo subito intuito che l’unica strada possibile sarebbe stata quella del noleggio. Nel 1994, pertanto, abbiamo cominciato a proporre i nostri servizi alle aziende del territorio e da allora è cominciato un cammino di crescita che ci ha portato a diventare uno dei punti di riferimento del settore.  In seguito a questa evoluzione abbiamo deciso di abbandonare gradualmente l’edilizia per abbracciare la nuova specializzazione. Oggi possiamo dire che la nostra è stata una scelta vincente».

Crescita costante nel tempo

Noleggio Lorini ha visto crescere il proprio giro d’affari costantemente nel tempo. «All’inizio – spiega Pietro – abbiamo dovuto fare i conti con una rigida barriera culturale. Abbiamo investito tempo ed energie per spiegare alle aziende quanto il servizio di noleggio di mezzi specifici per le loro attività avrebbe potuto renderle più efficienti. Avevamo soprattutto mezzi per il settore edile, dagli escavatori alle minipale: siamo partiti da quelli per poi ampliarci.

La gamma si amplia

A partire dal 2008 abbiamo cominciato a includere nella gamma anche macchine per l’industria e il giardinaggio. Degli anni della crisi, tanto difficili sul nostro territorio, non abbiamo, però, un brutto ricordo. E’ stato da allora, infatti, che abbiamo cominciato a stringere collaborazioni con nuovi clienti, ovvero aziende che non volendo più esporsi direttamente nell’acquisto dei mezzi per eseguire i rispettivi lavori a causa delle ristrettezze economiche, hanno iniziato a chiederceli a noleggio. Noi, che ci siamo sempre fatti in quattro per accontentare tutti, abbiamo subito provveduto ad ampliare il parco mezzi, tanto che oggi disponiamo praticamente di ogni cosa, dalla piattaforma aerea fino a 30 metri, ai mezzi lavapavimenti, con la sola esclusione delle gru per l’edilizia. Il successo è stato immediato e possiamo dire che da quel momento la clientela ha cominciato veramente ad apprezzare i nostri servizi comprendendone i benefici».

Leggi anche:  A 35 Brebemi, autostrada dal futuro a impatto zero

I vantaggi per la clientela

Diversi i vantaggi per chi sceglie il noleggio.  «Prima di tutto quello di poter contare su un prezzo chiaro e trasparente, che permette di calcolare con più facilità i preventivi, quindi la certezza di ritirare la macchina desiderata, delle dimensioni adeguate alle esigenze e nel momento convenuto, potendola
poi restituire non appena terminato il lavoro. Altro enorme vantaggio è quello di non doversi più preoccupare degli imprevisti, perché da sempre in caso di necessità sostituiamo il mezzo guasto con uno dalle uguali caratteristiche in perfetta efficienza senza perdite di tempo».

Noleggio Lorini oggi

«Oggi – conclude Lorini – disponiamo di un parco composto da oltre 1.100 mezzi noleggiabili e stiamo ampliando ancora l’operatività.
Per esempio, da qualche tempo guardiamo anche alla sfera privata, effettuando il noleggio a breve e lungo termine di autovetture, furgoni e veicoli commerciali. Proprio ultimamente, infine, abbiamo inserito anche una trentina di van a nove posti, perfetti per chi desidera andare in vacanza con gli amici senza utilizzare la propria autovettura».

Il futuro

Come sarà il futuro? «Il prossimo obiettivo è quello di rinnovare il nostro parco mezzi sia industriali che per l’edilizia – ha concluso il titolare – Fino a oggi non abbiamo mai potuto liberarci dei veicoli più vecchi perché la richiesta in continua crescita ci obbliga a comprare nuove macchine e a tenere quelle vecchie. Presto però ci libereremo dei mezzi tecnologicamente superati per fare spazio alle ultime novità in ogni settore nel quale siamo operativi».

L’azienda in breve

Noleggio Lorini è specializzata nel noleggio di mezzi per il movimento terra e l’edilizia, veicoli industriali, veicoli commerciali nonché autovetture e van. L’azienda di Montichiari, fondata da Pietro Lorini e gestita dal titolare in collaborazione con tutta la famiglia, è oggi una realtà di punta nel proprio settore in Lombardia. «I clienti sanno che ci facciamo in quattro per mettere a loro disposizione i nostri veicoli, sempre in perfetta efficienza», afferma il titolare. Non è un caso allora se oggi l’impresa vanta un parco di ben 1.100 mezzi disponibili per il noleggio e un fatturato di circa 8 milioni di euro l’anno.

Noleggio Lorini è a Montichiari in via Montale 15/A (tel. 030.9650555, fax 030.2061643). L’azienda ha anche filiali a Castegnato, Calcinato e Milano/Cassina De’ Pecchi. Internet: www.noleggiolorini.com.

 

Informazione pubblicitaria