«Educare alla bellezza»: è lo slogan che ha accompagnato la riqualificazione e la messa in sicurezza del giardino della scuola dell’infanzia della Fondazione Ferrari, rovinato dal tempo e dall’usura.

Il giardino rifiorisce

La riqualificazione del parco della materna è primo step di un progetto nato un paio di anni fa, che ha visto lavorare in sinergia Fondazione, insegnanti, genitori (ma anche i bambini) con un saldo obiettivo: utilizzare la percezione del bello come risorsa educativa, creando un percorso in grado di sensibilizzare gli alunni al rispetto per l’ambiente, nonché stimolarli dal punto di vista costruttivo e (soprattutto) relazionale. Un lavoro reso possibile, soprattutto, grazie alla generosità della famiglia cremonese Corazzi, che ha donato alla Fondazione 30mila euro: tutto in nome dei giovani alunni.

L’articolo completo sul Manerbio Week in edicola da venerdì 24 maggio.

TORNA ALLA HOME PAGE