Il centralino in Cloud rappresenta un’innovazione tecnologica rivoluzionaria nel mondo della comunicazione aziendale. Consiste nell’utilizzo della rete internet per veicolare e gestire qualunque tipo di comunicazione tra collaboratori, fornitori e clienti.

Un efficiente ed innovativo sistema che presenta numerosi vantaggi in termini di costi, gestione dei clienti, ottimizzazione delle prestazioni e interazione con la clientela. 

Il Cloud PBX è un sistema proposto da NFON unico provider di servizi di cloud PBX paneuropeo. La distribuzione di questi sistemi in grado di ottimizzare le prestazioni aziendali sta guadagnando una considerevole notorietà e autorevolezza in tutto il territorio di distribuzione.

 Secondo una stima di Cavell Group, pubblicata a fine 2017 i posti di lavoro raggiunti da Voice over IP o Voip (voce tramite protocollo internet), si aggiravano intorno all’1,29% sul totale degli impiegati italiani. Cavell Group ipotizzava un ritmo di crescita a doppia cifra anno su anno per i successivi 5 anni dalla sua rilevazione.

In effetti la situazione si rivela in rapido cambiamento, da un lato perché la diffusione della banda larga e ultra roadband sono in costante aumento e dall’altro perché le aziende, oltre ai vantaggi di utilizzo del cloud in generale, sperimentano sempre di più i benefici aziendali generati dall’integrazione della telefonia nei sistemi IT.

I centralini di vecchia generazione impongono troppi limiti superati invece dal Cloud PBX, fornendo ai clienti di NFON la possibilità di risparmiare e migliorare la comunicazione aziendale.

Proprio per questi motivi possiamo confermare che il centralino in Cloud di NFON sta crescendo, proprio grazie alle sue caratteristiche esclusive e rivoluzionarie, che diventano, nelle mani di un’azienda, un vero e proprio valore aggiunto alle prestazioni di gestione e coordinamento aziendale.