I Lions presentano «Viva Sofia» al Trebeschi di Sirmione.

«Viva Sofia»

Questa mattina Daniela Rossi, presidente del gruppo Lions di Sirmione, con Filippo Manelli hanno presentato la nuova iniziativa attiva nelle secondarie di primo grado di Sirmione, Pozzolengo e Rivoltella dell’istituto Trebeschi.

Il progetto, che partirà mercoledì 21 novembre, coinvolgerà gli alunni dalla 5 elementare alla terza media in un percorso per apprendere le basi del primo soccorso.

La sanzione è educazione

Presenti, oltre al vicesindaco Luisa Lavelli e la dirigente scolastica Marta Mattiotti, anche la criminologa Marzia Tosi che ha presentato un altro progetto che partirà a gennaio alla secondaria di Sirmione. Si tratta di un percorso per far conoscere agli studenti la giustizia riparativa: un modello dove tutti gli attori toccati dal reato (colpevole e vittima) si incontrano per gestire la situazione e trovare una soluzione.

In caso di azioni che necessiterebbero la sospensione inoltre si interverrà con azioni positive per far sì che il ragazzo possa riscattarsi e non essere invece escluso.