E’ stata firmata oggi la convenzione della scuola per l’infanzia di Corte Franca.

Donazione

Un atto più unico che raro quello della donazione di una scuola al paese. Un progetto da 5 milioni di euro donato al Comune per ricordare Alessandra Bono, imprenditrice e ingegnere di 44 anni deceduta nel 2016 a seguito di una lunga malattia.

A presenziare alla firma dell’atto oggi, 13 dicembre, c’erano Valerio Bono, il papà di Alessandra, il sindaco Gianpietro Ferrari, gli assessori Diego Orlotti e Dario Lazzaretti e il consigliere Omar Plebani.

LEGGI ANCHE: Un premio studio e un progetto scientifico in onore di Alessandra Bono

Il progetto

residenza per anziani e asilo unico

La scuola, gestita da dall’associazione già creata dagli asili di Timoline, Colombaro e Nigoline, sorgerà a Colombaro. Sarà su due piani con uno spazio anche per il nido.

Tutti i dettagli del progetto, della convenzione e i tempi di realizzazione sul ChiariWeek in edicola dal 14 dicembre.