Vent’anni per gli altri: auguri alla Bassabresciana soccorso e ai volontari che ogni giorno si mettono al servizio degli altri.

Auguri alla Bassabresciana soccorso

E’ cominciato tutto nel 1999, nella vecchia sede condivisa in piazza della Pace, con un’ambulanza di seconda mano che non sempre riusciva a portare a termine il suo compito. Oggi la Bassabresciana soccorso conta 12 mezzi, 200 volontari (allievi compresi) e un curriculum ventennale di servizi per il territorio. E, sotto la divisa catarifrangente, un cuore che batte per la comunità. L’associazione ha visto la luce vent’anni fa su spinta di undici fondatori che, per rispondere alle esigenze della popolazione, si sono rimboccati le maniche costituendo la florida realtà attiva nell’ambito soccorso sanitario.

L’articolo completo sul Manerbioweek in edicola da venerdì 13 dicembre

TORNA ALLA HOME