Dopo due anni di intenso lavoro d’archivio e di ricerca è stata presentata un’opera completa sulla vita e le opere di Virgilio Vecchia

Non solo un artista ma un importante operatore culturale

Silvia Iacobelli, rappresentante di Spazio Aref e Maria Teresa Vecchia, nipote di Virgilio Vecchia, con il patrocinio dell’Amministrazione comunale, hanno presentato mercoledì sera, presso la biblioteca Rovati di Borgo Poncarale, il volume “Virgilio Vecchia, un intellettuale nella stagione della transizione”. <<L’opera ha lo scopo  di ricollocare la figura del pittore bresciano come operatore culturale in un preciso contesto storico>> ha spiegato Iacobelli.

Brescia e Poncarale: due mostre per comprendere le opere di Vecchia

Una esposizione a Brescia, presso lo Spazio Aref, piazza della Loggia, dedicata alle opere più note ed importanti; ed una a Poncarale, presso Palazzo Vecchia, dove sono in mostra disegni e quadri dedicati all’arte sacra. Due percorsi separati, ma idealmente uniti per poter comprendere appieno il significato della produzione di Vecchia. Le mostre sono entrambe visitabili sabato e domenica dalle ore 15 alle 19.

Leggi anche:  Il saluto di Papa Francesco ai ragazzi di Rovato

TORNA ALLA HOME PAGE