Grande successo per la prima assoluta di Art-port Festival che, sotto l’egida organizzativa della banda, nella serata di giovedì ha registrato il tutto esaurito per il concerto del celebre trombettista Mauro Maur e della pianista Françoise de Clossey.

La serata

Maur, strumentista di fama internazionale con alle spalle quasi vent’anni lavoro con Ennio Morricone e collaborazioni con Federico Fellini, Giuseppe Tornatore, Franco Zeffirelli e Nicola Piovani, al porticciolo di Toscolano si è rivelato anche come un vero e proprio mattatore. Fra un brano e l’altro, infatti, non ha mancato di intrattenere il folto pubblico con rari aneddoti della sua carriera, battute e simpatici siparietti con la sua tipica cadenza triestina.

I prossimi appuntamenti

Il prossimo appuntamento per Art-port Festival è fissato per giovedì 26 con lo swing di Rudy Valentino ei baleras.