Il gruppo teatrale pompianese ha dato il via alla XXVsima rassegna teatrale.

Una cascata di sorelle

Grande successo della rappresentazione “Una scascata di sorelle” di Gian Carlo Pardini, egregiamente interpretata dal gruppo teatrale di Pompiano “La Lampada” . Fresca, esilarante, l’interpretazione  non ha fatto che catturare l’attenzione del pubblico per tutta la serata, facendo scaturire grandi “risate di pancia”.  Non da ultima la standing ovation tra un corale plauso. La rassegna, patrocinata dal Comune è stata organizzata da Tiziano Ricca membro del gruppo pompianese. “Sono molto soddisfatto per il risultato ottenuto e per la grande partecipazione di stasera” ha sottolineato Ricca.

Il programma

26 gennaio “Madame Bovary” di Gustave Flaubert interpretata dall’associazione culturale “Il nodo” di Desenzano

2 febbraio “Il libertino” di Aldo De Benedetti, interpretato dal Cantiere Teatrale “Nautilus” di Vicenza

9 febbraio “Pupe whisky e gangsters” di Tino Rossi interpretato dal gruppo teatrale “Quarta parete” di Piacenza

16 febbraio “Camping” di Lorenzo Corengia interpretato dall’associazione culturale “Ronzinante” di Merate

Leggi anche:  Festa dell'albero a Pompiano tra canti e poesie VIDEO e GALLERY

23 febbraio “Incubo di una giornata d’inverno” di Tiziano Ricca interpretato dal gruppo teatrale “La Lampada”

Tutti gli spettacoli, rigorosamente in italiano, andranno in scena all’auditorium comunale, in via Ortaglia alle 20.45.

TORNA ALLA HOME