Presentato il primo Desenzano Film Festival.

Desenzano Film Festival

Presentato questa mattina nella sala dell’Orologio del comune di Desenzano il primo Desenzano Film Festival che andrà in scena sabato 14 al Teatro Alberti. Presenti il direttore artistico Matteo Delai, il regista e membro della giuria Franco Piavoli e l’assessore alla cultura di Desenzano Francesca Cerini.

Lo storico teatro, ed ex sala cinematografica, sarà la cornice di un’intera giornata dedicata al cortometraggio d’autore, da tutto il mondo. Sono 13 i titoli selezionati per le tre sezioni in proiezione, da una rosa di oltre 750 pellicole, film brevi arrivati sul Garda da 61 Paesi diversi.

«La grande sfida è proprio quella di riportare il cinema d’autore in senso lato, quindi un’opera d’arte che utilizza a sua volta il Cinema come espressione di rappresentazione di concetti e sentimenti” –  spiega Matteo Delai -Sarà questa, dunque, la prima edizione della “Mostra internazionale del cinema breve”, che riaccende le luci della città, citando Charlie Chaplin, sul panorama gardesano».

Le tre «Sezioni concorso»

Sono 13 i film selezionati per le tre sezioni del Desenzano Film Festival: «Nuovo cinema lombardo», per uno sguardo rivolto ai giovani registi emergenti della Regione, la sezione internazionale «International Short Movie», per poter rapportarsi con una visione globale, la sezione «Experimental Short», con dedica alla video-arte. Le pellicole delle prime due sezioni saranno proiettate, a partire dalle 14, nella sala grande del Teatro Alberti: i corti della sezione Experimental saranno invece esposti nelle sale esterne del Teatro. Saranno premiati i film vincitori di ciascuna sezione, più i premi tecnici (regia, sceneggiatura, montaggio, interpretazione e fotografia).

Leggi anche:  Stefano Cipani torna a Salò dopo il successo al Festival di Venezia

Come partecipare al Festival

I biglietti sono acquistabili direttamente all’ingresso dell’evento. Ingresso 5 euro per l’intera giornata di proiezioni, 35 euro tutte le proiezioni e cena di gala (solo su prenotazione: per informazioni info@desenzanofilmfestival.it oppure +39 347 053 0361). Le proiezioni saranno inframezzate da momenti musicali, in cui sarà possibile degustare l’aperitivo offerto dalla Cantina Turina di Moniga del Garda, con la partecipazione dei sommelier Elen Ghenzeri e Antonio Rinetti. Il Desenzano Film Festival comincia già alle 14, al Teatro Alberti di Via Santa Maria: la festa continua fino alle 2 del mattino.