Dieci anni d’impegno a favore delle popolazioni del Mali. E’ questo il traguardo raggiunto ieri, sabato, da un Pozzo di…bollicine. Un’iniziativa benefica ideata da un gruppo di amici volta alla raccolta di fondi per la costruzione di pozzi nei villaggi dei Dogon.

Pozzo di bollicine

L’edizione 2018, ospitata per il secondo anno consecutivo nella cantina Corteaura di Adro, ha registrato la partecipazione di ben 320 persone. La loro generosità, permetterà l’avvio di due nuovi e urgenti progetti a favore degli abitanti di Yadianga e Monibouro.

Il servizio

Il servizio sul prossimo numero di Chiari week. E, quindi, in edicola dal 14 settembre.