Ieri sera è cominciata la 21esima edizione della Festa Alpina.

La festa

La ricetta è sempre la stessa: cibo, musica e tanta convivialità. Da anni, gli Alpini di Pompiano si impegnano ad ospitare, ristorare e animare la gente del paese e del territorio.

Tra loro spicca Gianpaolo Marciotti, che riveste il ruolo di capogruppo da ben 44 anni. “Il ricavato della festa ha molteplici finalità – ha spiegato – Per noi si tratta di un momento di autofinanziamento: il denaro raccolto, poi, viene impiegato nelle varie attività di volontariato che organizziamo durante l’anno”.

Tra spiedo, canzoni e cappelli con la penna, la festa prosegue fino al 29 luglio.

TORNA ALLA HOME