Morgan sarà il padrino del musical che andrà in scena a Palazzolo. Lo spettacolo avrà luogo domenica 30 giugno, alle 21, nel cortile interno di palazzo Zamara.

Morgan sarà il padrino del musical “The Phantom of the Tower”

E’ stato presentato questa mattina, nella sala Giunta del Comune di Palazzolo, il musical “The Phantom of the Tower”. Lo spettacolo avrà luogo domenica 30 giugno, alle 21, nel cortile interno di palazzo Zamara. Erano presenti il vice sindaco Gianmarco Cossandi, il presidente della Casa della Musica Gianpietro Gatta e il regista nonché insegnante (di canto moderno da 10 anni alla Casa) Alex Voltolini. Il musical che andrà in scena è stato rivisitato ed interamente prodotto dall’associazione palazzolese. “La musica, tratta dal Fantasma dell’Opera, di Andrew Lloyd Weber, celeberrima opera, sarà il filo conduttore dello spettacolo intorno al quale si svilupperà il racconto e la rappresentazione di intrecci, storie, rivalità e amori. Partendo da oggi, saremo riportati ai primi dell’800 dove le voci e le note dei protagonisti trasporteranno il pubblico nel cuore di una storia narrata e immaginata con il linguaggio del musical” ha dichiarato Gatta. Inoltre, è importante rimarcare il legame con la città di Palazzolo, da sempre mossa dalla cultura e dalla creatività, che verrà omaggiata all’interno dello spettacolo.

I super ospiti

Il cast sarà formato da attori professionisti e vedrà la partecipazione di Jacopo Sarno, ma importantissima sarà anche la presenza del padrino della serata. Si tratta di Morgan, pseudonimo di Marco Castoldi,  cantautore, musicista, scrittore e critico musicale italiano, fondatore dei Bluvertigo che ha poi intrapreso la carriera da solista. Inoltre è stato giudice di importanti trasmissioni come X Factor.