Stefano Maffizzoni è il nuovo direttore del Teatro Sociale di Castiglione delle Stiviere

Direttore

Il Teatro Sociale di Castiglione d/S ha un direttore atistico. E’ la prima volta che accade e la figura è stata identificata con un bando pubblico che ha visto presentate in comune molte candidature.

Stefano Maffizzoni, dunque, viene ufficialmente investito di questo incarico fino al 2022 dopo che per un anno ha collaborato in veste di suggeritore con l’assessorato alla cultura di Castiglione.

Maffizzoni

Nato a Roma nel 1973, Maffizzoni si è diplomato con il massimo dei voti a soli 16 anni perfezionandosi con eccellenti maestri (Severino Gazzelloni, Aurele Nicolet, Wolfgang Schultz) in prestigiose Accademie (Accademia Chigiana di Siena, International Sommerakademie Mozarteum Salzburg). 

In veste di solista ha suonato con numerose orchestre fra le altre ricordiamo la State of México Symphony Orchestra, Albuquerque Symphony Orchestra, Hong Kong Sinfonietta, I Solisti Veneti, Orchestra Sinfonica di Sanremo, Symphony Orchestra of Bulgaria National Radio, Orchestra Ferruccio Busoni, Accademia i Filarmonici, Orchestra Sinfonica Città di Grosseto, Sofia Chamber Orchestra, Vivaldi Concert, Macedonian Symphony Orchestra, Vidim Symphony Orchestra, Washington State Symphony Orchestra.

Leggi anche:  In teatro a Manerbio si è parlato di violenza di genere

Ideatore dello spettacolo “Concerto d’Amore in Versi” insieme al celebre attore Fabio Testi. Ha inciso CD per Eco, Velut Luna, Classic Art e Encore Music International.

TORNA ALLA HOME