Lezione di sicurezza per i bimbi del Novalis di Brescia: i giovani alunni della open school hanno imparato le regole da rispettare quando si viaggi in bicicletta.

Lezione di sicurezza

Casco in testa, mani sul volante e occhi puntati sulla strada. Per i bambini dell’open school Novalis di Mompiano, a Brescia, quella di venerdì è stata una giornata all’insegna della sicurezza stradale. Nei panni degli istruttori gli agenti della Polizia Stradale di Chiari Stefano Porcaro e Claudio Mastrototaro, che hanno accompagnato i bimbi (circa una cinquantina di alunni) lungo un percorso interno alla scuola. Le regole del buon pedone e dell’andare in bici, l’uso del marciapiede e delle strisce pedonali, nonché segnaletica e semafori sono stati gli argomenti della giornata che ha visto i bambini del Novalis mettersi in gioco in prima persona e vestire con orgoglio anche i panni del poliziotto. E in caso ci si perda? Chiedere aiuto a Forze dell’Ordine e ai negozianti, persone fidate e amici dei bambini.

Un’occasione per imparare divertendosi, apprezzata da genitori, maestre e dai piccoli cittadini del domani.

Leggi anche:  Caso di Dengue a Chiari: è stata presa all'estero

TORNA ALLA HOME PAGE